de fr it

FranziskaBaumgarten

Ritratto della psicologa, 1958 (Biblioteca nazionale svizzera, Collezione Photopress).
Ritratto della psicologa, 1958 (Biblioteca nazionale svizzera, Collezione Photopress).

26.11.1883 Lodz (Polonia), 1.3.1970 Berna, isr., di Zurigo. Figlia di Rafal, fabbricante tessile, e di Liba Lubiner. (1924) Moritz Tramer. Dal 1905 al 1911 studiò filosofia e psicologia a Cracovia, Parigi, Zurigo, Bonn e Berlino. Conseguito il dottorato a Zurigo (1910), nel 1929 ottenne l'abilitazione in psicotecnica (oggi psicologia del lavoro) all'Univ. di Berna, dove fu docente incaricata di psicotecnica dal 1930 al 1954 (professore onorario nel 1954). Dal 1922 al 1951 fece parte della direzione dell'Ass. intern. di psicotecnica (dal 1955 International Association of Applied Psychology), di cui fu segr. generale (1946-51), poi segr. generale onoraria. Affrontò vari campi di ricerca: psicotecnica, studio del carattere (compreso lo sviluppo di test), educazione morale ed etica professionale. Fu autrice di numerose pubblicazioni, in parte tradotte in diverse lingue.

Riferimenti bibliografici

  • Die Berufseignungsprüfungen, 1928
  • Die Psychologie der Menschenbehandlung im Betrieb, 1930
  • Charakter und Charakterbildung, 1936
  • Le forze regolatrici della vita psichica, 19682 (ted. 1955)
  • E. Daub, F. Baumgarten, 1996
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Franziska Baumgarten-Tramer (nome da coniugata)
Franziska Tramer (nome da coniugata)
Dati biografici ∗︎ 26.11.1883 ✝︎ 1.3.1970