de fr it

Maria BernardaHeimgartner

26.11.1822 Fislisbach, 13.12.1863 Menzingen, catt., di Fislisbach. Figlia di Josef, ciabattino e contadino, e di Marie Trüb. Dopo la scuola elementare fece la bambinaia e nel 1840, su consiglio di Theodosius Florentini, entrò nel convento di cappuccine dell'Incoronazione di Maria a Baden. Proseguì poi gli studi presso le orsoline di Friburgo in Brisgovia e compì un noviziato a Ribeauvillé (Alsazia) con le suore della Divina Provvidenza (1843-44). Nel 1844 professò i voti secondo le regole del terzo ordine francescano ad Altdorf (UR), insieme a Feliziana Kramer e Cornelia Mäder, e fondò la congregazione delle suore insegnanti della S. Croce a Menzingen, dove le tre suore diressero la scuola per ragazze appena fondata. Ricevuta la conferma vescovile (1851), la comunità retta da H. crebbe rapidamente: nel 1858 contava 58 suore, 17 novizie e 40 candidate. La congregazione riuscì a difendere la priorità della sua vocazione educativa nelle discussioni con il cofondatore Florentini, che voleva spingerla a unirsi all'ordine delle suore infermiere da lui fondato. La comunità delle suore della S. Croce, che si affermò in Svizzera e nel mondo, in seguito estese la propria attività alle cure infermieristiche e alla gestione di ospedali e case per anziani. Nel 1952 venne avviato il processo di beatificazione di H. e nel 1994 è stata decretata l'eroicità della sua virtù.

Riferimenti bibliografici

  • H. Jud, Mutter M. B. Heimgartner, 1822-1863, 1944
  • A. Egloff, P. M. Kälin, Bernarda Heimgartner, 1994
  • C. Moos, Zukunft aus dem Glauben. Bernarda Heimgartner und die Gründung des Menzinger Lehrschwesterninstituts im historischen Kontext, 2002
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF