de fr it

Johann Georg GustavTobler

17.12.1769 Trogen, 10.8.1843 Nyon, rif., di Wolfhalden. Figlio di Hans Jakob, macellaio e usciere cant., e di Ursula Lutz. Fratellastro di Johann Heinrich (->). (1802) Maria Magdalena Gengenbach. Rimasto orfano entrò nella casa dei samaritani a Wolfhalden (1779). Svolse un apprendistato di panettiere (1781), poi fu attivo nella fabbricazione di mussola a Gais. Studiò teol. a Basilea (dal 1792) e fu precettore. Nel 1800 incontrò a Burgdorf Johann Heinrich Pestalozzi, nei cui ist. di Münchenbuchsee e Yverdon lavorò fino al 1808 su invito di Johannes Niederer. Nel 1809 assunse la direzione di una scuola di fabbrica a Mulhouse. Lasciata la località (1811) fu attivo come scrittore e precettore. Nel 1820 fondò un ist. educativo per ragazzi ad Arbon, affidandone la conduzione al figlio Gustav nel 1831. Nel 1838 si trasferì a Nyon dove il figlio minore Eduard dirigeva un ist. educativo.

Riferimenti bibliografici

  • E. Martin, J. G. G. Tobler im Spiegel seiner Briefe an Pestalozzi, 2000
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.12.1769 ✝︎ 10.8.1843