de fr it

LeonhardUsteri

31.3.1741 Zurigo, 14.5.1789 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Paulus, commerciante, e di Maria Magdalena Ziegler. Fratello di Hans Martin (->). (1764) Otilia von Muralt. Studiò teol. a Zurigo, conseguendo il titolo di dottore nel 1760. Viaggiò in Italia e Francia; a Parigi fece visita a Jean-Jacques Rousseau. Venne nominato professore di ebraico al Collegium humanitatis (1764), dove insegnò eloquenza (dal 1769) e logica, retorica e matematica (dal 1773). Dal 1788 fu professore di teol. e canonico presso il capitolo del Grossmünster. Nel 1773 fondò a Zurigo la prima scuola femminile. Fece parte tra l'altro della Soc. economica e della Soc. elvetica.

Riferimenti bibliografici

  • J. K. von Orelli, Leben und Charakterzüge L. Usteri's [...], 1824
  • P. Heiner, L. Usteri (1741-1789), 1965
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 31.3.1741 ✝︎ 14.5.1789

Suggerimento di citazione

Crotti, Claudia: "Usteri, Leonhard", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.02.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/009085/2013-02-19/, consultato il 24.10.2021.