de fr it

MathildeDanegger

2.8.1903 Vienna, 27.2.1988 Berlino Est. Figlia di Josef, regista allo Stadttheater di Zurigo. Walter Lesch. Nel 1919 ottenne il primo ingaggio al Burgtheater di Vienna, poi lavorò per altri teatri a Vienna, Brno, Zurigo e Berlino (da Max Reinhardt). Nel 1933 ritornò a Zurigo: nel 1934 fece parte della prima compagnia del Cabaret Cornichon, dal 1938 recitò allo Schauspielhaus e spesso anche al Volkshaus. Interpretò una dozzina di ruoli, quasi sempre minori, in film sviz. (Il sergente Studer, 1939; Marie-Louise, 1943). Comunista impegnata, nel 1947 lasciò la Svizzera con la figlia per trasferirsi a Berlino Est, dove lavorò nella compagnia Berliner Ensemble di Bertolt Brecht (1951-53) e poi al Deutsches Theater. Nel 1960 è stata insignita del premio artistico della Repubblica democratica ted.

Riferimenti bibliografici

  • H. Dumont, Histoire du cinéma suisse, 1987
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.8.1903 ✝︎ 27.2.1988