de fr it

NicolasGessner

17.8.1931 (Niklaus) Budapest, dal 1939 di Zurigo. Figlio di Martin, avvocato, e di Luise Benes, pedagogista specializzata, entrambi cittadini ungheresi. Ha vissuto a Zurigo dal 1939 e risiede a Parigi dal 1976. Ha studiato lettere conseguendo il dottorato. È stato assistente di Oskar Wälterlin e di Leopold Lindtberg allo Schauspielhaus di Zurigo, di Jean-Louis Barrault a Parigi e di Henry Koster a Hollywood (1957). Ha inoltre lavorato come regista allo Stadttheater di Lucerna. In seguito ha girato vari cortometraggi per la Condor Films (1958-65), tra cui Le pilote m'a dit (1959), Opération Suisse (1960) e Les quatres saisons (1962). Ha acquisito notorietà intern. con Allarme in cinque banche (1965). La sua produzione comprende una ventina di lungometraggi per il cinema e la televisione di stile dichiaratamente americano, fra cui Quella strana ragazza che abita in fondo al viale (1976) e Tennessee Nights (1989). La sua carriera è stata costellata da molti premi.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier stampa presso Cineteca sviz., Losanna
  • F. Buache, Le cinéma suisse, 1974, 111 sg. (nuova ed. 1998)
  • H. Dumont, Histoire du cinéma suisse, 1987
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.8.1931