de fr it

PaulSchmid

11.4.1886 Lichtensteig, 13.4.1970 Berna, rif., di Ganterschwil. Figlio di Eduard, incisore, e di Mathilde Tobler. 1) (1909) Maria Sevenich; 2) (1923) Pauline Küpfer, modista. Formatosi come fotografo probabilmente a Zurigo, fu impiegato in un atelier fotografico a Parigi (1912-18). A Berna fu capo cameraman presso la Schweizer Film-Industrie AG (1918) e direttore tecnico della Eagle Film (1919-21), per la quale girò numerosi reportage turistici. Nel 1921 fondò la Paul Schmid Film-Propaganda Bern (poi Paul Schmid Filmproduktion). Verosimilmente fino al 1957 realizzò brevi reportage a carattere regionale, documentari, film pubblicitari e su commissione. Alt Bern/Vieux Berne (1949) fu proiettato alla Biennale di Venezia. Negli anni 1920-40 girò alcuni cortometraggi e lungometraggi folcloristici. Dopo la seconda guerra mondiale fondò una soc. di distribuzione di film pubblicitari.

Riferimenti bibliografici

  • H. Dumont, Geschichte des Schweizer Films, 1987
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.4.1886 ✝︎ 13.4.1970