de fr it

EllenWidmann

15.12.1894 Bienne, 25.10.1985 Zurigo, rif., di Augst. Figlia di Max (->). 1) (1921) Eugen Herbert Kuchenbuch, attore ted.; 2) (1924) Adolf Manz. Conseguì la maturità ad Aarau e si formò in arte drammatica a Berlino con Emil Milan. Dopo il debutto teatrale a Darmstadt (1914), si esibì in diversi teatri ted., come la Volksbühne di Berlino (1925-28), poi fece parte tra l'altro del collettivo di Erwin Piscator. Al ritorno in Svizzera (1938) fu attiva presso lo Schauspielhaus di Zurigo (1939-65) e in numerosi altri teatri sviz. come ospite. Interpretò una dozzina di ruoli in film sviz., oltre a radiodrammi e pièce televisive. Nel 1951 fondò con il direttore d'orchestra Fred Barth il coro parlato da camera di Zurigo. Insegnò anche recitazione e dizione per decenni. Nel 1970 le fu conferito l'Anello Hans Reinhart.

Riferimenti bibliografici

  • DTS, 2091 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.12.1894 ✝︎ 25.10.1985

Suggerimento di citazione

Aeppli, Felix: "Widmann, Ellen", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.11.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/009261/2012-11-07/, consultato il 26.09.2020.