de fr it

AgnesDebrit-Vogel

3.1.1892 Berna, 23.5.1974 Berna, rif., di Ginevra, Morges e Tolochenaz. Figlia di Friedrich Christian Vogel, banchiere, e di Catherine Eugénie Michel. Sorella di Esther Baezner. Jean Debrit, giornalista. Cresciuta a Berna, frequentò la scuola magistrale e studiò filologia a Berna e Ginevra (dottorato nel 1921). Giornalista e redattrice di Berna (1924-48), fu attiva nel movimento per il diritto di voto (dal 1910) e membro di comitato dell'Ass. sviz. per il suffragio femminile (1928-34). Partecipò alla fondazione dell'Ass. bernese delle donne univ. (1923) e collaborò, nel 1928 e nel 1958, con l'Esposizione nazionale sviz. del lavoro femminile (SAFFA). Fu inoltre membro di comitato (1938-56) e vicepres. (1947-49) dell'Alleanza delle soc. femminili sviz. (ASF) nonché collaboratrice in diverse commissioni. Durante la seconda guerra mondiale prestò servizio nel servizio civile complementare femminile. Pres. dell'Unione delle donne bernesi (1959-66), D. promosse soprattutto la protezione dell'ambiente. Lasciò in eredità all'ASF la collezione D.-Lüthhardt, un'ampia documentazione di fonti biografiche consultabili presso l'archivio della Fondazione Gosteli.

Riferimenti bibliografici

  • Racc. biografica della Fondazione Gosteli, Worblaufen
  • Schweizer Frauenblatt, n. 6, 1974
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Agnes Debrit (nome da coniugata)
Agnes Vogel (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 3.1.1892 ✝︎ 23.5.1974