de fr it

AmélieHumbert-Droz

22.5.1851 Neuchâtel, 13.10.1936 Neuchâtel, rif., di Le Locle. Figlia di Aimé (->) e di Marie (->). Nubile. Cresciuta a Neuchâtel, in gioventù fu attiva nell'Esercito della salvezza. Segr. privata di Josephine Butler, partecipò alla lotta contro la regolamentazione della prostituzione da parte dello Stato (1876-85). Seguì la madre nel Movimento per la moralità. Fu segr. (1888-1915) e vicepres. (1915-25) dell'Unione intern. delle Amiche della giovane e redattrice del Journal du bien public (1915-25), organo di quest'ultima. Militò in favore del diritto di voto delle donne quale strumento di riforma morale. Fu membro dell'Unione femminista di Neuchâtel e collaboratrice della Croce Blu (dal 1878). Fu autrice di numerosi canti religiosi.

Riferimenti bibliografici

  • Le Journal du bien public, n. 10, 1936
  • Mouvement féministe, 31.10.1936
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.5.1851 ✝︎ 13.10.1936