de fr it

AnnyKlawa-Morf

Con il Consigliere federale Willy Ritschard al congresso del partito socialista svizzero svoltosi a Lugano nel 1982. Fotografia realizzata da Edouard Rieben (Schweizerisches Sozialarchiv, Zurigo, F Fc-0002-20).
Con il Consigliere federale Willy Ritschard al congresso del partito socialista svizzero svoltosi a Lugano nel 1982. Fotografia realizzata da Edouard Rieben (Schweizerisches Sozialarchiv, Zurigo, F Fc-0002-20).

10.1.1894 Basilea, 15.4.1993 Berna, rif., dalla prima guerra mondiale senza confessione, di Illnau. Figlia di Robert Heinrich Morf, manovale e panettiere di formazione, e di Emma Ledermann. Janis Klawa, tipografo lettone. Operaia di fabbrica nell'industria tessile dal 1908, nello stesso tempo frequentò corsi all'Univ. di Zurigo. Militante del movimento operaio zurighese (1908-18), fu tra l'altro membro del comitato direttivo della Gioventù socialista; all'interno di questa org. fondò nel 1910 il primo gruppo di ragazze socialiste. In qualità di segr. di Ernst Toller, nel 1919 fece parte dell'Armata Rossa a Dachau e assistette al crollo della Repubblica dei Consigli di Monaco. Dal 1921 visse a Berna, dove nel 1922 fondò l'org. socialista degli Amici dell'infanzia di Berna (Falchi Rossi), che diresse fino al 1967. Per decenni fu una sorta di madre per centinaia di bambini. Socialista convinta, fu una decisa pioniera della lotta per i diritti delle donne, in particolare delle operaie.

Riferimenti bibliografici

  • Gleiche Pflichten, gleiches Recht - gleiche Arbeit, gleicher Lohn, 1916
  • Fondo presso Sozarch
  • A. Frei, Die Welt ist mein Haus, 1991
  • A. Frei Berthoud, «A. Klawa-Morf», in La valeur du travail, a cura di V. Boillat et al., 2006, 148 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Anny Klawa (nome da coniugata)
Anny Morf (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 10.1.1894 ✝︎ 15.4.1993