de fr it

Eliza vonWattenwyl-de Portes

14.10.1812 Ginevra, 18.2.1914 Berna, rif., di Berna. Figlia di Guillaume de Portes, conte e colonnello, e di Sophie Rilliet. (1838) Bernhard Friedrich von Wattenwyl (->). Discendente da una fam. patrizia, si avvicinò presto al movimento del Risveglio. Con suo marito fondò la Chiesa evangelica libera di Ginevra. Dal 1851 visse a Berna, dove si dedicò al lavoro missionario e si occupò di gruppi biblici per mogli di operai. Dopo l'incontro con Josephine Butler, aderì al movimento per la moralità. Nel 1886 fondò l'Unione sviz. delle Amiche della giovane, che presiedette fino al 1891. Partecipò anche alla creazione di ist. per giovani donne in difficoltà.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo Alix von Wattenwyl e documentazione presso BBB
  • B. Traber, Bernerinnen, 1980, 52 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.10.1812 ✝︎ 18.2.1914