de fr it

AnnaWinistörfer

29.3.1852 Sarmenstorf, 12.10.1934 Hägglingen, catt., di Sarmenstorf, dal 1874 di Winistorf (oggi com. Drei Höfe) e Soletta. Figlia di Traugott Ruepp, medico, e di Johanna Steininger. Abiatica di Elise Ruepp. (1874) Oskar W., banchiere privato di Soletta, figlio di Urs. Frequentò la scuola del villaggio a Sarmenstorf e il collegio a Lucerna. Soggiornò a Pisa e Firenze. Nel 1884 sostenne gli esami come insegnante di lavori femminili. In seguito al fallimento della banca del marito durante il Kulturkampf (1883), ritornò nella casa dei genitori. Nel 1885 divenne insegnante alla scuola secondaria del distr. di Bremgarten. Cofondatrice e redattrice della Schweizer katholische Frauenzeitung (1900), il primo giornale femminile catt., partecipò alla costituzione della Lega sviz. delle donne catt. (1905-06), rifondata nel 1912, e a quella della Lega argoviese delle donne catt. (1912). Impegnata in attività caritative, tenne conferenze innovatrici e acquisì meriti per l'impegno a sostegno della formazione delle insegnanti e delle donne.

Riferimenti bibliografici

  • Kurze Anleitung zur Hauswirtschaft, 1904
  • Frauen Wirken und Walten, 1922
  • F. Ender, «Die katholische Frauenbewegung», in Erbe und Auftrag, a cura di B. Brühlmeier et al., 1953, 385-390
  • BLAG, 880 sg.
  • B. Mesmer, Ausgeklammert - Eingeklammert, 1988, 270 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Anna Ruepp (nome alla nascita)
Anna Winistörfer-Ruepp
Dati biografici ∗︎ 29.3.1852 ✝︎ 12.10.1934