de fr it

FranckJotterand

28.1.1923 Aubonne, 13.9.2000 Bière, rif., di Saint-Livres. Figlio di Emile. 1) Mariane Chabloz, figlia di Fernand, insegnante; 2) Diana de Rham, giornalista, figlia di Jacques. Conseguita la licenza in lettere nel 1949, nello stesso anno divenne corrispondente letterario della Gazette de Lausanne a Parigi. Caporedattore della Gazette littéraire (1952-72), collaborò con vari giornali e riviste, tra cui Die Weltwoche, Le Monde, Le Nouvel Observateur e La Nouvelle Revue française. Scrisse una sceneggiatura per Alain Tanner (Ramuz, passage d'un poète, 1961), alcuni testi messi in scena da Charles Apothéloz (Soldats de papier, 1960) e diversi saggi (J'aime le cinéma, due volumi, 1962; Georges Ribemont-Dessaignes, 1966; Le Nouveau Théâtre américain, 1970). Diresse il Centre dramatique de Lausanne (1975-81), associando alle produzioni del centro e alle collaborazioni romande, l'accoglienza di importanti compagnie straniere. Nel 1981 un incidente automobilistico lo costrinse a cessare ogni attività. Fu pres. della sezione losannese (1945-46) e pres. centrale (1947-48) della Société de Belles-Lettres.

Riferimenti bibliografici

  • C. Apothéloz, Cris et écrits: textes sur le théâtre (1944-1982), a cura di J. Aguet, 1990
  • J.- P. Moulin ( a cura di), Présence de F. Jotterand, 1997
  • DTS, 941
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.1.1923 ✝︎ 13.9.2000