de fr it

PhilippeMentha

5.10.1933 Ginevra, rif., di Cortaillod e Ginevra. Figlio di Adolphe Henri, medico, e di Alice Marthe Siordet. (1958) Hellène Jacqueline Perret, figlia di Pierre André. Dopo aver conseguito la maturità classica, ha frequentato corsi di teatro a Ginevra (1951-53) e Parigi (1953-55). In seguito si è trasferito a Tolosa, dove ha interpretato in particolare le commedie di Molière e Pierre Carlet de Marivaux al teatro Grenier (1955-56). Coinvolto nell'avventura del Théâtre de Carouge, fondato nel 1957 insieme a François Simon, dal 1959 ha curato la regia di numerose rappresentazioni e dal 1968 al 1970 ha diretto il teatro. In seguito ha lavorato a Losanna, dove ha anche insegnato, e a Ginevra (1970-79). Con l'attrice Lise Ramu, nel 1979 ha inaugurato il Théâtre Kléber-Méleau a Renens, che dirigeva ancora all'inizio del XXI sec. È stato insignito dell'Anello Hans Reinhart (1980), del premio della Société de Belles-Lettres (1984) nonché del gran premio della Fondazione vodese per la promozione e la creazione artistica (1988).

Riferimenti bibliografici

  • P. Rebetez, P. Mentha, [video], 2001
  • DTS, 1230 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.10.1933

Suggerimento di citazione

Sutermeister, Anne-Catherine: "Mentha, Philippe", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.10.2007(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/009528/2007-10-24/, consultato il 25.11.2020.