de fr it

RobertTrösch

25.11.1911 Zurigo (fino al 1919 Robert Erich Kohli), 14.1.1986 Berlino Est, rif., di Saanen. Figlio di Luise Hedwig Kohli. Figlio adottivo di Rudolf T., agente della polizia municipale. 1) (1934) Ellen Lilienthal; 2) (1940) Gisela Pyrkan; 3) Georgia Kullmann, attrice. Dopo le scuole a Zurigo, imparò a recitare da autodidatta, tra l'altro come ospite allo Schauspielhaus. Membro di un collettivo di attori a Berlino (1932-33), aderì al partito comunista ted. In seguito fu chiamato da Erika Mann al cabaret Pfeffermühle di Zurigo (1933-34), si formò in arte drammatica, fu attore teatrale e cinematografico in Unione Sovietica (1934-35). Autore di pièce teatrali (dal 1935, Auf die Maschinen!), fu regista e attore alla Volksbühne di Zurigo (1936-39). Recitò nel film Il fuciliere Wipf (1938) e, a teatro, presso gli Stadttheater di Berna e Basilea (1938-44) e lo Schauspielhaus di Zurigo (1944-46). Nel 1946 si trasferì a Berlino Est, dove svolse molteplici attività (cabaret, teatro, cinema, radio e televisione). Nel 1959 ottenne il premio artistico della RDT.

Riferimenti bibliografici

  • W. Mittenzwei, Exil in der Schweiz, 1981
  • Vorwärts, 23.1.1986
  • Zeitdienst, 21.2.1986
  • H. Dumont, Geschichte des Schweizer Films, 1987
  • DTS, 1970
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.11.1911 ✝︎ 14.1.1986