de fr it

HansJucker

25.1.1918 Mogelsberg, 9.3.1984 Berna, rif., di Basilea. Figlio di Paul, pastore rif. Ines Scherrer, dottoressa in archeologia. Studiò archeologia classica e filologia a Basilea e a Zurigo, conseguendo il dottorato nel 1946. Libero docente presso l'Univ. di Zurigo dal 1956, nel 1957 divenne professore straordinario all'Univ. di Berna, dove fu il primo professore ordinario della nuova cattedra di archeologia classica (1961-83). I settori principali delle sue ricerche furono i ritratti romani, la cultura italo-etrusca, la tarda antichità e, nell'ambito dell'archeologia greca, il periodo arcaico. Il legame metodologico che stabilì tra archeologia classica, numismatica e filologia classica fu importante per gli sviluppi successivi della disciplina.

Riferimenti bibliografici

  • Vom Verhältnis der Römer zur bildenden Kunst der Griechen, 1950
  • Das Bildnis im Blätterkelch, 2 voll., 1961
  • R. A. Stucky, I. Jucker (a cura di), Eikones, 1980 (con elenco delle op.)
  • Antike Kunst, 27, 1984, 65-68 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.1.1918 ✝︎ 9.3.1984