de fr it

ErnstMeyer

21.2.1898 Pinneberg (Schleswig-Holstein), 18.11.1975 Zurigo, evangelico, cittadino ted. Figlio di Hermann Heinrich, procuratore, e di Antoinette Roll. Katharina Hildegard Dierking. Dopo il liceo ad Altona, studiò storia antica, filologia classica, archeologia e orientalistica ad Amburgo, Kiel e Gottinga, dove conseguì il dottorato con Ulrich Kahrstedt (1923); nel 1924 ottenne l'abilitazione a Kiel. Titolare di una borsa di studio dell'Ist. ted. di archeologia ad Atene, fu poi professore straordinario (1927) e ordinario (1947-68) di storia antica all'Univ. di Zurigo. Fu autore di pubblicazioni dedicate alla storia dell'ellenismo, alla topografia storica della Grecia, alle forme di governo e ai sistemi politici dell'antichità, nonché alla Svizzera nel periodo romano.

Riferimenti bibliografici

  • in collaborazione con E. Howald, Die römische Schweiz, 1941
  • Die Schweiz im Altertum, 1946
  • Römischer Staat und Staatsgedanke, 1948
  • Einführung in die antike Staatskunde, 1968
  • Fondo presso UZH Archiv
  • NDB, 17, 333 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.2.1898 ✝︎ 18.11.1975