de fr it

Arnold vonSalis

Ritratto del professore di archeologia classica. Fotografia scattata nel luglio del 1950 (Ringier Bildarchiv, RBA1-4-35974) © Staatsarchiv Aargau / Ringier Bildarchiv.
Ritratto del professore di archeologia classica. Fotografia scattata nel luglio del 1950 (Ringier Bildarchiv, RBA1-4-35974) © Staatsarchiv Aargau / Ringier Bildarchiv.

19.7.1881 Liestal, 2.4.1958 Zurigo, rif., di Basilea. Figlio di Arnold (->). (1920) Helene Eleonore Von der Mühll, figlia di Friedrich, commerciante, di Basilea. Cognato di Peter von der Mühll. Studiò filologia classica, archeologia e storia dell'arte a Basilea, Berlino e Bonn (1900-05), conseguendo il dottorato in filologia classica a Basilea (1905). Partecipò agli scavi ted. a Mileto (oggi Turchia, 1906) e fu poi assistente al Museo storico di Basilea (1907), al Museo di Pergamo a Berlino (1907) e al Museo acc. d'arte a Bonn (1908). Ottenuta l'abilitazione in archeologia classica a Bonn (1909), divenne libero docente a Greifswald, professore straordinario a Rostock (1910), poi ordinario a Münster (1916), Heidelberg (1929) e Zurigo (1940-51). Fu inoltre docente incaricato a Basilea (1941-48) e professore ospite a Friburgo in Brisgovia (1950-51). Applicò all'archeologia classica il metodo storico-artistico di Heinrich Wölfflin, basato sull'osservazione delle opere d'arte secondo categorie formali e sull'evoluzione formale degli stili. Tra i più importanti archeologi sviz., fu autore di studi fondamentali sulla ricezione e la ripresa di elementi dell'arte antica nel Rinascimento e definì per primo l'ellenismo come fase stilistica autonoma dell'arte greca.

Riferimenti bibliografici

  • Der Altar von Pergamon, 1912
  • Die Kunst der Griechen, 1919 (19534)
  • Die Kunst des Altertums, 1924
  • Fondi presso StABS, UBB e H. e W. Voegeli-von Salis, Zollikon (proprietà privata)
  • American Journal of Archaeology, 62, 1958, 429 sg.
  • Schweizer Monatshefte, 38, 1958, 432-437 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.7.1881 ✝︎ 2.4.1958