de fr it

AdolpheTschumi

7.6.1856 Ginevra, 3.12.1894 Ginevra, rif., di Oberbipp, dal 1865 di Ginevra. Figlio di Jean-Jacques, vetturino, e di Jeanne-Louise Lambert, cameriera. Celibe. Dopo la scuola privata evangelica e il Collège di Ginevra (maturità nel 1875), studiò matematica alle Univ. di Ginevra e Dresda. Insegnò geometria alla scuola industriale e commerciale (1882-87) e pedagogia al liceo di Ginevra (1888-89). Con l'opuscolo Routine et progrès (1883), in cui criticava la scuola e sosteneva un sistema scolastico moderno basato su principi scientifici, influenzò la riforma della legge sull'insegnamento pubblico a Ginevra. Promosse inoltre la fondazione di una scuola professionale, in seguito concretizzatasi con l'istituzione del ginnasio propedeutico per ragazzi tra i 13 e i 15 anni, di cui fu primo rettore (1887-94). Propose una scuola attiva, come quella sostenuta più tardi dai pedagoghi riformisti ginevrini Edouard Claparède, Pierre Bovet e Adolphe Ferrière.

Riferimenti bibliografici

  • A. Pasche, A. Tschumi, sa vie, son œuvre, 1856-1894, 1949
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.6.1856 ✝︎ 3.12.1894