de fr it

JosephSchorderet

3.3.1840 Bulle, 20.4.1893 Friburgo, catt., di Hauteville, Montévraz (oggi com. Le Mouret) e Posieux (oggi com. Hauterive). Figlio di Joseph-Ignace, possidente, e di Françoise Berset. Frequentò il collegio Saint-Michel a Friburgo (dal 1853), fece parte della Soc. degli studenti sviz. (1858), entrò in seminario (1862) e nel 1866 venne ordinato sacerdote e fu vicario a Neuchâtel. Fu redattore dell'edizione franc. delle Monat-Rosen (1866-69) e canonico della collegiata di S. Nicola a Friburgo (1869-82). Considerò sua missione rafforzare le strutture della corrente ultramontana del cattolicesimo e la sua presenza nella stampa. Membro attivo della Soc. piana, ne riorganizzò la sezione franc. Fondò la Revue de la Suisse catholique (1869), il quotidiano La Liberté (1871) e agenzie di distribuzione di giornali a Parigi, Bar-le-Duc (Lorena) e Bordeaux. Confessore e consigliere di giovani donne, incoraggiò la creazione dell'Opera di S. Paolo (1873). Nel 1875 divenne rettore della parrocchia di S. Maurizio a Friburgo e promosse il circolo catt. della città. Organizzò i primi viaggi di operai e pellegrini a Lourdes e a Roma, dai papi Pio IX e Leone XIII. Nel 1889 dedicò la città e la Repubblica di Friburgo al Sacro Cuore di Gesù. Fondando La Liberté, la tipografia S. Paolo e il partito catt. conservatore, S. creò i presupposti per realizzare il suo ideale di repubblica cristiana. Sostenne Georges Python, al quale affidò l'istituzione dell'univ. catt. nel 1889. Personalità carismatica ma psicologicamente instabile, ebbe talvolta rapporti conflittuali con i vescovi della diocesi.

Riferimenti bibliografici

  • D. Barthélemy, Diffuser au lieu d'interdire, 1993
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.3.1840 ✝︎ 20.4.1893
Classificazione
Religione (cattolicesimo)

Suggerimento di citazione

Conzemius, Victor: "Schorderet, Joseph", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 23.10.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/009696/2012-10-23/, consultato il 21.10.2020.