de fr it

Josef Ignaz vonAh

15.12.1834 Sachseln, 31.8.1896 Kerns, catt., di Sachseln. Figlio di Theodor, contadino e calzolaio, e di Anna Maria Imfeld. Frequentò la scuola secondaria e il ginnasio a Sarnen (1844), poi il liceo ad Einsiedeln (1852); in seguito studiò filosofia e teol. al seminario di Coira. Ordinato sacerdote nel 1857, fu vicario a Berna e, dal 1859, a Friburgo. Rientrato nel suo cant. di origine, fu catechista e insegnante a Stans (1863), ispettore scolastico (1873-87, 1895-96) e membro del Consiglio dell'educazione obvaldese. Ispirato dalla lettura dei testi dei predicatori franc. e dei teorici del cattolicesimo liberale, nel 1856 lanciò ai catt. sviz. un appello che sfociò nella fondazione dell'Ass. sviz. di Pio IX, della quale fino al 1863 fu pure segr. Noto anche in altri cant. come esponente del mondo della scuola, predicatore e autore di opere di argomento storico, testi edificanti e drammi patriottici per il quotidiano Nidwaldner Volksblatt, dal 1866 alla morte scrisse ca. 1500 editoriali su temi legati alla situazione politica mondiale, guadagnandosi così il soprannome di Weltüberblicker ("osservatore del mondo"). Tollerante e di spirito liberale, intrattenne contatti con diversi gruppi e schieramenti politici.

Riferimenti bibliografici

  • Ausgewählte Predigten und Predigt-Entwürfe, a cura di J. Beck, 5 voll., 1904-1915
  • N. Duss, J. I. von Ah, 1834-1896: Der Weltüberblicker, 1975 (con elenco delle op.)
  • E. Omlin, Die Geistlichen Obwaldens vom 13. Jahrhundert bis zur Gegenwart, 1984
  • V. Conzemius (a cura di), P. A. von Segesser: Briefwechsel, voll. 5-8, 1992-
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.12.1834 ✝︎ 31.8.1896