de fr it

IsaacDitesheim

7.4.1860 Hegenheim (Alsazia), 5.6.1928 La Chaux-de-Fonds, isr., cittadino franc., di Le Cerneux-Péquignot dal 1878. Figlio di Samuel, incisore, e di Thérèse Ley. Aline Levy. Attivo dapprima come incisore, D. diresse in seguito un laboratorio per la decorazione di orologi. Dal 1905 fu tra i dirigenti della fabbrica di orologi Movado. Presiedette la comunità isr. di La Chaux-de-Fonds (1923-28) e collaborò alla fondazione della Federazione sviz. delle comunità isr. (1904), del cui comitato centrale fece parte dal 1904 al 1928. Attivo nella vita sociale e filantropica di La Chaux-de-Fonds, D. fondò il Nouveau Cercle (1913) e l'Ass. per la protezione dell'infanzia (1917).

Riferimenti bibliografici

  • L'impartial, 7.6.1928
  • Israelitisches Wochenblatt, 15.6.1928; 31.5.1929; 6.12.1929
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Perrenoud, Marc: "Ditesheim, Isaac", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.04.2004(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/009748/2004-04-14/, consultato il 16.10.2021.