de fr it

PlacideColliard

Ritratto del vescovo Placide Colliard. Fotografia, 1916 ca. © Bibliothèque cantonale et universitaire Fribourg, Fonds CIRIC.
Ritratto del vescovo Placide Colliard. Fotografia, 1916 ca. © Bibliothèque cantonale et universitaire Fribourg, Fonds CIRIC.

2.2.1876 Attalens, 10.2.1920 Friburgo, catt., di Attalens e Châtel-Saint-Denis. Figlio di Pierre, agricoltore, e di Marie-Madeleine Grangier. Frequentò il collegio Saint-Michel (1892-97) e il seminario diocesano (1897-1901) a Friburgo. Venne ordinato sacerdote nel 1901 e fu vicario a Châtel-Saint-Denis (1901-05). Continuò gli studi al seminario franc. di Roma, dove conseguì il dottorato in diritto canonico (1905-07). Dopo essere stato vicario a Vevey (1907), parroco a Le Locle (1908) e a Promasens (1910), nel 1912 venne nominato vicario generale e giudice del tribunale vescovile della diocesi. Fu consacrato vescovo di Losanna e Ginevra nel 1916. Proseguì l'opera missionaria di André-Maurice Bovet presso i prigionieri di guerra e sostenne l'azione del Movimento cristiano sociale.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/4, 186 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF