de fr it

LouisColomb

3.12.1821 Saint-Aubin (oggi com. Saint-Aubin-Sauges), 15.4.1903 Neuchâtel, rif., di Saint-Aubin-Sauges. Figlio di Jonas-Louis, fabbro ferraio, e di Louise Heubschmann, di Horn. Françoise Petitpierre, figlia di Jean-Baptiste, di Orchamps (Franca Contea). Dal 1836 lavorò presso gli uffici di liquidazione dei censi e delle decime, che diresse dal 1848 e che portarono a termine con successo il loro compito. Dopo aver conseguito la patente di notaio (1850), fece carriera nell'amministrazione cant.: fu archivista cant. (1850-1903), prefetto di La Chaux-de-Fonds (dal 1853), segr.-cassiere della Camera cant. d'assicurazione (1854-1901). Per il partito radicale fece parte del Gran Consiglio di La Chaux-de-Fonds (1852-56). Nell'esercito ebbe il grado di capitano.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso AEN
  • Messager NE, 1904, 51
  • Aar.S, 1983, 87
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.12.1821 ✝︎ 15.4.1903

Suggerimento di citazione

Jeannin-Jaquet, Isabelle: "Colomb, Louis", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 06.05.2010(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/009839/2010-05-06/, consultato il 25.02.2021.