de fr it

JosefGmür

4.3.1821 Amden, 27.12.1882 Mels, catt., di Amden. Figlio di Gallus, sindaco, della linea dei Grossgmür, e di Anna Barbara nata G. Fratello di Leonhard ->). Amalia, sorella di Wilhelm Good. Dopo le scuole superiori a San Gallo e Svitto, studiò diritto a Friburgo in Brisgovia e a Monaco. Pubblicista di spicco dell'area catt.-conservatrice (Schwyzer-Zeitung, Vaterland, Monat-Rosen), fu denominato anche "Papà G." per il suo ruolo di principale promotore della Soc. degli studenti sviz., costituita nel 1841, di cui divenne membro nel 1842 e che presiedette dal 1843 al 1845. Durante la guerra del Sonderbund venne arrestato dal governo sangallese. Fu tra i fondatori della Schwyzer Zeitung (1849) e dello Zugerverein risp. dello Schweizerverein (1850), la prima org. partitica conservatrice sul piano nazionale.

Riferimenti bibliografici

  • Monat-Rosen, 28, 1884, 461-466
  • E. F. J. Müller-Büchi, Die alte "Schwyzer-Zeitung" 1848-1866, 1962
  • U. Altermatt (a cura di), "Den Riesenkampf mit dieser Zeit zu wagen...": Schweizerischer Studentenverein 1841-1991, 1993
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.3.1821 ✝︎ 27.12.1882