de fr it

PaulHugentobler

7.1.1893 Oberbüren (SG), 27.6.1972 Menznau, catt., di Henau (oggi com. Uzwil). Figlio di Joseph, agricoltore, e di Maria Elisabeth Städli. Frequentò le elementari a Niederbüren e Magdenau e il liceo del collegio di Svitto (1909-15). Studiò teol. all'Univ. di Friburgo (1915-19) e al seminario di Sankt Georgen a San Gallo (1919-20). Dopo l'ordinazione (1920), fino al 1923 fu cappellano a Schänis. In seguito entrò nel seminario delle missioni a Wolhusen e aderì alla Missione Betlemme Immensee, che nel 1924 lo inviò in Cina. Fu attivo come superiore (1926-29) dei missionari, proprefetto (1933-34) e prefetto apostolico (dal 1934) di Tsitsikar (Heilongjiang). Incarcerato dal regime comunista nel 1947, venne espulso nel 1951. Tornato in Svizzera, fu attivo, tra l'altro, come responsabile dei pellegrinaggi a Sankt Iddaburg e come cappellano nell'ospizio di Menznau.

Riferimenti bibliografici

  • «Nach China», in Bethlehem, 30, 1925
  • E. Blatter, «Tsitsikar (Heilungkiang)», in Vermittlung zwischenkirchlicher Gemeinschaft, a cura di J. Baumgartner, 1971, 37-54
  • E. Uebelmann, «Mgr. P. Hugentobler», in Schweizerische Kirchenzeitung, 140, 1972, 470
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.1.1893 ✝︎ 27.6.1972