de fr it

BurkardJurt

23.5.1822 Lucerna, 7.7.1900 Basilea, catt., di Lucerna. Figlio di Leonz Kasimir, falegname, di Neudorf. Dopo il ginnasio a Lucerna e il collegio Elvetico a Milano (1842), studiò teol. a Lucerna (1844). Nel 1847 fu segr. dello Stato maggiore generale delle truppe del Sonderbund. Ordinato prete nel 1848, fu vicario e cappellano a Malters e, dal 1858, parroco di S. Clara, l'unica parrocchia catt. della città di Basilea (la chiesa divenne proprietà dei catt. dal 1859). Fece costruire le chiese di S. Maria (1884-85) e S. Giuseppe (1900). Fu l'apprezzato sacerdote di una diaspora catt. in crescita (dai 3800 fedeli del 1858 si passò nel 1900 a 30'000). Nel 1884 la scuola catt. (aperta nel 1800) venne soppressa dal cant. Promotore delle pubblicazioni catt., nel 1873 fondò il giornale Basler Volksblatt. Nel 1908 fu istituita la Fondazione Parroco Jurt (più tardi Ass. basilese per la stampa catt., attiva fino al 2000), che si prefiggeva di diffondere gli scritti catt.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ZHBL
  • J. Beck, Pfarrer B. Jurt, ein Apostel in Tat, Wort und Schrift, 1909
  • M. Fürstenberger, «Pfarrer B. Jurt (1822-1900)», in Licht und Schatten, 1997, 32-37
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.5.1822 ✝︎ 7.7.1900
Classificazione
Religione (cattolicesimo)