de fr it

RobertKälin

14.1.1808 Einsiedeln, 4.6.1866 Zurigo, catt., di Einsiedeln. Figlio di Jakob Joseph e di Anna Maria Kuriger. Dopo il liceo di Soletta e il seminario di Coira, nel 1831 fu ordinato sacerdote. Insegnante alla scuola secondaria di Einsiedeln, nel 1833 fu nominato secondo parroco di Zurigo dal governo cant. Colpito da apoplessia, nel 1863 si dimise. Si impegnò a favore dell'attribuzione al culto catt. della chiesa degli agostiniani a Zurigo, occupandosi nel contempo di una parrocchia in crescita. Predicatore di talento, fu autore di scritti d'occasione. Prete liberale, membro dal 1836 della Soc. Elvetica, promosse l'introduzione di riforme nella Chiesa catt. Partecipò alla liberazione di Jakob Robert Steiger, imprigionato nel Kesselturm a Lucerna in attesa della sua esecuzione. Pioniere della Chiesa catt. cristiana, si pronunciò contro il celibato obbligatorio dei preti.

Riferimenti bibliografici

  • E. Herzog, R. Kälin, 1833-1863 katholischer Pfarrer in Zürich, 1891
  • E. Wymann, Geschichte der katholischen Gemeinde Zürich, 1907
  • M. Stierlin, Die Kirchgemeinde Katholisch Dietikon (1803-1861) im Widerstand gegen die Aargauer und Zürcher Kirchenpolitik, 1998
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.1.1808 ✝︎ 4.6.1866
Classificazione
Religione (cattolicesimo)