de fr it

WilhelmMeier

12.9.1870 Schötz, 8.2.1912 Lucerna, catt., di Schötz. Figlio di Albert, agricoltore, e di Paulina Muri. Dopo il liceo a Einsiedeln (1889-93), studiò teol. a Lucerna e Friburgo. Ordinato nel 1897, nello stesso anno fu vicario a Hitzkirch e poi vicedirettore (1898) e direttore (1911) del seminario di Lucerna. Discendente da una fam. liberale, si occupò della sezione lucernese dell'ass. catt. per la protezione della giovane (dal 1898) e dell'ass. giovanile (1902-05). Aperto ai problemi sociali, fondò due ist. per ragazze a Lucerna e nel 1909 diede vita, insieme a Hans von Matt, redattore del Nidwaldner Volksblatt, alla comunità delle suore di S. Anna, dedita all'assistenza fam., delle madri e dei bambini.

Riferimenti bibliografici

  • Archivio della comunità delle suore di S. Anna, Lucerna
  • R. Netzhammer, Regens W. Meyer, 1930
  • W. Nigg, In der Welt, nicht von der Welt, 1986 (20042)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Wilhelm Meyer
Dati biografici ∗︎ 12.9.1870 ✝︎ 8.2.1912
Classificazione
Religione (cattolicesimo)

Suggerimento di citazione

Conzemius, Victor: "Meier, Wilhelm", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.06.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/009960/2008-06-17/, consultato il 27.11.2020.