de fr it

EmilPestalozzi

18.7.1852, 29.11.1929 Zurigo, rif., dal 1882 catt., di Zurigo. Figlio di Heinrich, fabbricante di seta, e di Anna Bodmer. (1883) Adèle Pfyffer (->). Studiò medicina a Zurigo e nel 1877 a Würzburg. Nel 1879 aprì uno studio medico a Zurigo; in seguito fu attivo a Brunnen e Gersau (1885-87). Nel 1887 tornò a Zurigo e nel 1910 si stabilì a Zugo. P. si impegnò per lo sviluppo delle chiese catt., per il potenziamento delle opere sociali e delle missioni catt. e fu tra i fondatori del Theodosianum a Zurigo. Presiedette (1902) la Missione interna e l'Unione sviz. dei catt., l'Ass. sviz. per la stampa catt. (1916) e la federazione sviz. Caritas (1925).

Riferimenti bibliografici

  • Schweizerische Kirchenzeitung, 49, 1929, 414 sg.
  • A. Teobaldi, Katholiken im Kanton Zürich, 1978, 105-109
  • R. Brülisauer, Die inländische Mission 1863-1913, 1995
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.7.1852 ✝︎ 29.11.1929
Classificazione
Religione (cattolicesimo)