de fr it

Johann JosefRöllin

7.2.1814 Menzingen, 15.5.1873 Schwanheim (oggi Francoforte sul Meno), catt., di Menzingen. Figlio di Johann Jakob e di Salome Bumbacher. Studiò teol. al collegio Germanico di Roma. Vicario della parrocchia di S. Chiara a Basilea (1839-43), fu parroco di Menzingen (dal 1843), dove fondò la scuola femminile e l'ospedale e ospizio per i poveri del com. Nel 1851 prese parte all'istituzione del convento di Gubel. Coinvolto nella truffa mistica di Theresia Städele, nel 1867 fu costretto ad abbandonare il ministero. In seguito si ritirò, tra l'altro, nell'abbazia trappista di Mont-des-Olives (Alsazia) e poi nel convento di Disentis.

Riferimenti bibliografici

  • R. Henggeler, Das Institut der Lehrschwestern vom Heiligen Kreuze in Menzingen Kt. Zug, 1844-1944, 1944
  • R. Henggeler, Das Kapuzinerinnenkloster der Ewigen Anbetung zu Maria Hilf auf dem Gubel, 1851-1951, 1951
  • M. Dommann, «Voll Blut und Wundern», in Der Kanton Zug zwischen 1798 und 1850, 1, 1998, 220-229
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.2.1814 ✝︎ 15.5.1873
Classificazione
Religione (cattolicesimo)