de fr it

LorenzRogger

1.12.1878 Oberkirch, 16.4.1954 Beromünster, catt., di Oberkirch. Figlio di Josef Karl, agricoltore e consigliere com., e di Marie Süsslin. Studiò teol. a Lucerna, Friburgo in Brisgovia e Friburgo (1900-04); fu pres. centrale della Soc. degli studenti sviz. (1903-04). Nel 1905 fu ordinato sacerdote a Lucerna. Professore (1906) alla scuola magistrale di Hitzkirch, la diresse e vi fu docente di religione, pedagogia e psicologia dal 1911 al 1946. Fu inoltre preposito del capitolo di Beromünster (1946-54). Direttore della scuola magistrale di Hitzkirch, ne modernizzò gli edifici e prolungò la formazione di insegnante a cinque anni (1937). Predicatore e conferenziere molto attivo, fu vicepres. e figura di spicco della Federazione dei docenti catt. (1918-37); fino al 1932 fu anche coredattore del suo organo ufficiale Schweizer Schule. Autore di scritti pedagogici, redasse il Lehrbuch der katholischen Religion für Gymnasien und Realschulen, Lehrer- und Lehrerinnenseminare (1923, quinta edizione nel 1950). Diversamente dai manuali esistenti che, in forma di compendi, si concentravano su una stretta osservanza del dogma e della morale, R. prese in considerazione la realtà della vita degli scolari stimolando la loro autonomia. Fu più volte attaccato da parte liberale, in particolare perché si schierò a favore di una scuola confessionale e per i contenuti contrari alla stampa liberale espressi nel suo manuale. Gli attacchi cessarono quando, attorno agli anni 1930-40, R. divenne più conciliante. Prelato domestico del papa (1936), venne insignito del dottorato h.c. in filosofia dell'Univ. di Friburgo (1941) e fu protonotario apostolico (1947).

Riferimenti bibliografici

  • Pädagogische Psychologie für Lehrer- und Lehrerinnenseminare, 1919 (19483)
  • Grundriss der Pädagogik für Lehrerseminare und für Erzieher und Schulleute überhaupt, 1926
  • StALU
  • Vaterland, 17.4.1954
  • Hundert Jahre Lehrerseminar Hitzkirch, 1868-1968, 1969, 73-88
Link
Controllo di autorità
GND