de fr it

JosefRudin

4.12.1907 Zurigo, 3.9.1983 Zurigo, catt., di Zurigo. Figlio di Adolf, tappezziere. Dopo il liceo a Einsiedeln, entrò nell'ordine dei gesuiti (1927), studiò filosofia e teol. presso le scuole dell'ordine, fu ordinato sacerdote (1938) e conseguì il dottorato in psicologia all'Univ. di Friburgo (1942). In seguito fu collaboratore stabile dell'Ist. apologetico dell'Unione popolare catt. sviz. risp. dell'Ist. per le questioni ideologiche. Redattore della rivista Apologetische Blätter risp. Orientierung (caporedattore dal 1947 al 1952), dal 1950 gestì uno studio terapeutico. Fu inoltre docente presso l'Ist. di psicologia applicata a Friburgo (1964) e l'Ist. C. G. Jung (dal 1965) e professore onorario di psicologia pastorale a Innsbruck (1966-69). Svolse un importante ruolo di pioniere e mediatore tra la psicologia del profondo e la teol. pastorale.

Riferimenti bibliografici

  • Psychotherapie und Religion, 19642
  • Fanatismus, 19752
  • NZZ, 3.12.1977
  • Pfarrblatt für die Katholiken im Kanton Zürich, 25.9.1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.12.1907 ✝︎ 3.9.1983
Classificazione
Religione (cattolicesimo)