de fr it

Karl OttoThieme

25.5.1902 Lipsia, 26.7.1963 Basilea, rif., dal 1934 catt., cittadino ted., dal 1943 di Läufelfingen. Figlio di Karl, professore di dogmatica, e di Jenny Respinger. (1931) Susanne Anna Frieda Paetow, cittadina ted. Dopo il liceo umanistico di Basilea, studiò filosofia, storia, germanistica e teol. a Basilea, Berlino e Lipsia (dal 1921). Fu docente alla scuola superiore di politica a Berlino (dal 1927) e professore di storia ed educazione civica (1931-33) all'Acc. di pedagogia di Elbing (oggi Elblag, Polonia). Fuggito dai nazisti a Läufelfingen (1935), appoggiò la resistenza contro Adolf Hitler e fu editore della Herders Laien-Bibel (1938). Dal 1947 fu professore invitato di storia generale all'Univ. di Magonza, dove diresse anche l'ist. per traduttori e interpreti (1954-63). Fu autore di numerose pubblicazioni su questioni politiche, religiose e sociali. Su posizioni filosemite, favorì il dialogo tra cristiani ed ebrei.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Ist. di storia contemporanea, Monaco di Baviera
  • Basler Nachrichten, 27/28.7.1963
  • Freiburger Rundbrief, 1968, n. 73/76; n.s., 2010, fasc. 4
  • F. W. Bautz, Biographisch-Bibliographisches Kirchenlexikon, 11, 1995, 1113-1131
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.5.1902 ✝︎ 26.7.1963
Classificazione
Religione (cattolicesimo)