de fr it

Franz TheodorUsteri

10.6.1853 Zurigo, 13.6.1929 Zurigo, rif., dal 1885 catt., di Zurigo. Figlio di Johann Martin, municipale e commerciante, e di Maria Sophie Dür. Fratello di Franz Eduard (->). Pronipote di Johann Martin (->). (1886) Maria Margaretha Magdalena Schuler. Dopo il dottorato in diritto (1876), soggiornò a Parigi e Londra (1877-79). Fu sostituto presso il tribunale di Zurigo (1880), commissario di polizia della città di Zurigo (1882-93), sostituto del cancelliere e direttore dell'archivio cittadino (1893). Dopo la conversione al cattolicesimo, si impegnò in diverse istituzioni caritative catt. Fu per molti anni membro del consiglio di amministrazione delle Neue Zürcher Nachrichten.

Riferimenti bibliografici

  • Neue Zürcher Nachrichten, 17.6.1929
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.6.1853 ✝︎ 13.6.1929
Classificazione
Religione (cattolicesimo)

Suggerimento di citazione

Hürlimann, Katja: "Usteri, Franz Theodor", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 06.12.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/010046/2012-12-06/, consultato il 02.03.2021.