de fr it

Cultura deicampi di urne

Il concetto, derivato dalla pratica diffusa della cremazione e dell'inumazione di urne cinerarie in vaste necropoli, collega un'epoca - l'età dei campi di urne (ca. 1200-800 a.C., età del Bronzo) - a uno spazio culturale. In genere si distinguono diversi gruppi regionali, ad esempio quello della cultura dei campi di urne della Germania sudoccidentale. In Francia e in Svizzera, dove non sono stati rinvenuti campi di urne, il concetto non si è imposto.

Riferimenti bibliografici

  • P. Brun, C. Mordant (a cura di), Le groupe Rhin-Suisse-France orientale et la notion de civilisation des Champs d'Urnes, 1988
  • P. Schauer (a cura di), Beiträge zur Urnenfelderzeit nördlich und südlich der Alpen, 1995
Link

Suggerimento di citazione

Primas, Margarita: "Campi di urne, cultura dei", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.02.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/010217/2013-02-19/, consultato il 02.03.2021.