de fr it

Augusto

23.9.63 a.C. (Caio Ottavio) Roma, 19.8.14 d.C. Nola (presso Napoli). Figlio adottivo di Caio Giulio Cesare. Primo imperatore romano. Nel 30 a.C., dopo anni di conflitti per l'eredità di Cesare, A. divenne l'unico sovrano e nel 27 a.C. fu insignito dal Senato del titolo di Augustus. Nel 25 a.C., durante un soggiorno in Gallia, ordinò la costruzione di una strada che permettesse ai Romani di transitare attraverso il Piccolo San Bernardo; per rendere sicuro l'accesso al passo A. fondò Aosta (Colonia Augusta Praetoria). Dalla Gallia, nel 15 a.C. sorvegliò le operazioni militari per la conquista delle Alpi centrali da parte dei figliastri Druso e Tiberio. Seduni e Nantuati, popoli celtici del basso Vallese, lo riconobbero come loro signore e protettore; in suo onore l'odierna Augst prese il nome di Colonia Augusta Raurica. Su ordine di A., nel 12 a.C. Druso attaccò gli insediamenti germani situati sul territorio a destra del Reno, sfruttando come punto di appoggio anche il campo legionario di Dangstetten, posto di fronte a Zurzach.

Riferimenti bibliografici

  • RE, 10, 275-381
  • F. Staehelin, Die Schweiz in römischer Zeit, 19483, 103-128
  • W. Drack, R. Fellmann, Die Römer in der Schweiz, 1988, 22-32
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Caio Ottavio
Caius Octavius (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 23.9.63 a.C. ✝︎ 19.8.14 d.C.