de fr it

vonFreienstein

Fam. nobile del XII e XIII sec. con possedimenti nell'Unterland zurighese, di cui facevano parte probabilmente una fortezza a Riet presso Niederhasli, diritti di patronato e beni a Niederhasli, una fortezza e dei possedimenti a F. (dal 1254) e beni allodiali e feudi a Rorbas. È incerta l'appartenenza alla fam. dei due Eglolf che fecero da testimone il primo a Berchtold II von Zähringen nel 1102 e il secondo a Berchtold IV von Zähringen nel 1152. Un terzo Eglolf è menz. tra il 1188 e il 1219 e un quarto tra il 1236 e il 1259; entrambi sembra appartenessero alla cerchia dei baroni von Regensberg. Ita (menz. nel 1248), figlia dell'Eglolf menz. tra il 1236 e il 1259, sposò Konrad Judemann, cavaliere e cittadino di Zurigo, mentre sua sorella Adelheid (menz. nel 1259) si unì in matrimonio con Beringer von Landenberg. Eglolf, loro fratello (menz. tra il 1250 e il 1275, prima del 27.1.1282), sposò Hellwig, figlia di Konrad di Tengen. Quest'ultima portò probabilmente in dote i possedimenti di Rorbas e di F. Il nome von F. apparve nel 1275; nello stesso anno è menz. una nuova fortezza, chiamata castrum novum Vriiestein; quella antica si trovava forse al di sopra della chiesa di Rorbas. Heinrich II e Heinzeli (1325), figli di Heinrich I (menz. tra il 1282 e il 1328) e Mechtild, furono gli ultimi discendenti noti della fam. Il fratello di Heinrich I, Johann (menz. tra il 1282 e il 1314, prima del 17.12.1316) prese in moglie Katharina, vedova o figlia di Hermann il Giovane von Landenberg. Nel 1311 Rudolf Mülner e suo figlio Gottfried erano attestati come zii di Johann. Hedwig, menz. nel 1282, era sorella di Heinrich e Johann, discendenti probabilmente da quell'Eglolf menz. tra il 1250 e il 1275. La decadenza della fam. iniziò nel 1300 ca., quando spinti dalle difficoltà economiche gli ultimi discendenti iniziarono a liquidare i possedimenti fam.; la perdita del rango nobiliare risale a questo periodo. Le cause del declino della fam. furono probabilmente i matrimoni con esponenti della nobiltà cavalleresca, l'appoggio dato ai von Regensberg e la mancanza di legami con gli Asburgo. Non esiste alcun vincolo genealogico con i von Hasli, appartenenti alla bassa nobiltà e menz. tra il 1280 e il 1290 per aver ricevuto pegni dagli Austriaci.

Riferimenti bibliografici

  • Sablonier, Adel, spec. 94-96
  • GHS, 4, 97-110 (con tav. genealogica)
  • AA.VV., 750 Jahre Burg Freienstein, 2004