de fr it

GertrudDübi-Müller

Ritratto della giovane donna. Olio su tela di Ferdinand Hodler, 1911 (Kunstmuseum Solothurn, Fondazione Dübi-Müller).
Ritratto della giovane donna. Olio su tela di Ferdinand Hodler, 1911 (Kunstmuseum Solothurn, Fondazione Dübi-Müller).

29.4.1888 Soletta, 20.1.1980 Soletta, di Aetingen. Figlia di Josef Müller-Haiber, sorella di Josef Müller (1887-1977). (1921) Otto Dübi (->). Perse prematuramente i genitori e dal 1894 fu assistita da un'educatrice. Frequentò le scuole a Soletta, Ginevra e Londra. Nel 1902 fece la conoscenza di Ferdinand Hodler e Cuno Amiet. Studiò pittura da Amiet, che la introdusse al mondo dell'arte intern. Nel 1907 acquistò il primo quadro, il Ritratto di Trabuc, infermiere dell'Ospedale di Saint-Paul di Vincent van Gogh, dedicandosi poi alla costituzione di una collezione di pittura sviz. e intern. e alla fotografia documentaria. Coltivò l'amicizia con Hodler fino alla morte del pittore nel 1918, e mantenne contatti intern. con vari artisti. Nel 1964 creò, insieme al marito, la Fondazione D.-Müller, che comprende importanti opere della collezione comune e nel 1981 fu incorporata nel Kunstmuseum di Soletta.

Riferimenti bibliografici

  • Dübi-Müller-Stiftung, Josef-Müller-Stiftung, cat. mostra Soletta, 1981
  • G. Dübi-Müller: Dokumentarphotographien, cat. mostra Soletta, 1984
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Gertrud Dübi (nome da coniugata)
Gertrud Müller
Dati biografici ∗︎ 29.4.1888 ✝︎ 20.1.1980