de fr it

Alt-Regensberg

Rovine di una fortezza situate sulla sommità di una collina nei pressi della frazione di Altburg, a est del com. di Regensdorf (ZH). Il complesso, considerato sede originaria dei baroni von Regensberg, fu oggetto di indagini negli anni 1955-57. Una fortezza lignea, circondata da una palizzata e protetta da un fossato anulare, fu eretta intorno alla metà dell'XI sec.; verso la fine del XII sec. furono costruiti la cinta muraria in pietra, la torre d'abitazione (con pietre bugnate e base ripiena di sassi), il cortile interno e la cisterna a filtro. Nella prima metà del XIV sec. la fortezza era probabilmente disabitata. I signori von Landenberg-Greifensee, attestati dal 1354 quali successori dei von Regensberg, spostarono l'ala di servizio sul lato meridionale; tra la cinta muraria e la torre costruirono un'ala abitativa, che in seguito ampliarono sul lato sud. Nel 1458 A. fu acquistata da Rudolf Mötteli, che ne completò la costruzione; ceduta a Zurigo nel 1468, cadde però ben presto in rovina.

Riferimenti bibliografici

  • H. Schneider, Die Burgruine Alt-Regensberg im Kanton Zürich, 1979
  • U. Fortuna, «Die Herrschaft Alt-Regensberg im 14. Jahrhundert», in ZTb 1999, 1998, 29-50
Link
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Boxler, Heinrich: "Alt-Regensberg", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.05.2001(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/010445/2001-05-25/, consultato il 10.04.2021.