de fr it

ErnstBuss

15.3.1843 Tenniken, 13.5.1928 Glarona, rif., di Kirchberg (BE) e Glarona. Figlio di Samuel Albrecht e di Anna Catharina Kutter. (1870) Marie Friederike Christiane Müller. Inizialmente attratto dalla vita missionaria, B. studiò teol. evangelica a Berna e fu pastore a Lenk, Zofingen, Basilea e Glarona (1870-1912). Influenzato dalla critica radicale alle missioni di tipo tradizionale (Ernst Friedrich Langhans) e nell'intento di chiarire il rapporto tra missione e storia delle religioni, B. tenne una serie di conferenze e nel 1873, spinto da Friedrich Nippold, scrisse un'opera sui principi giustificatori e sulla pratica della missione cristiana (Die christliche Mission, ihre principielle Berechtigung und praktische Durchführung), pubblicata nel 1876 e premiata dalla Soc. dell'Aia per la difesa della religione cristiana. Rifacendosi agli elementi di verità delle religioni non cristiane, B. vedeva la loro realizzazione nella "cristianità di Cristo"; pensava inoltre che la missione dovesse essere liberata dai suoi legami con il pietismo e le confessioni e dovesse essere considerata un dovere di tutta la Chiesa. Per non perdere di vista la "rivoluzione spirituale", secondo B. i missionari dovevano avere una formazione scientifica e predicare un cristianesimo libero da dogmi, che si rivolgesse dapprima alle persone colte ma il cui fine ultimo fosse quello di creare una Chiesa dalle forti radici popolari. Nel 1884 fondò una soc. missionaria, l'Allgemeiner Evangelisch-Protestantischer Missionsverein (missione ted. d'Estremo Oriente dal 1929), attiva in Giappone e in Cina, e la rivista Zeitschrift für Missionskunde und Religionswissenschaft (1886-1940), voce del liberalismo teol.

Riferimenti bibliografici

  • G. Rosenkranz, «Ostasienmission - unveränderter Auftrag in einer veränderten Welt», in Religionswissenschaft und Theologie, 1964, 333-360
  • «Das theologische Programm von E. Buss», in Spuren..., a cura di F. Hahn, 1984, 10-18
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.3.1843 ✝︎ 13.5.1928

Suggerimento di citazione

Blaser, Klauspeter: "Buss, Ernst", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.02.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/010559/2005-02-16/, consultato il 16.06.2021.