de fr it

OscarCullmann

25.2.1902 Strasburgo, 16.1.1999 Chamonix, evangelico-luterano, cittadino franc. Figlio di Georges, insegnante liceale, e di Frédérique Mandel. Celibe. Studiò filologia classica e teol. a Strasburgo e a Parigi. Fu professore alla facoltà di teol. prot. di Strasburgo (1930-38) e professore di storia antica della Chiesa e di esegesi del Nuovo Testamento alla facoltà di teol. dell'Univ. di Basilea (1938-1972; rettore nel 1968). A Parigi fu contemporaneamente professore all'Ecole des hautes études, alla facoltà di lettere della Sorbona e alla Libera facoltà di teol. prot. Membro dell'Institut de France. Temi centrali della sua ricerca furono il giudeocristianesimo, la cristologia, il culto dei cristiani primitivi, la tradizione e la storia della salvezza. Eminente intermediario tra culture linguistiche, concezioni teol. e confessioni diverse, C. fu uno dei più illustri teologi prot. del XX sec. Papa Giovanni XXIII lo invitò come osservatore ufficiale al Concilio Vaticano II. Nel 1979 fu insignito della Legion d'onore franc.

Riferimenti bibliografici

  • K. H. Schlaudraff, «O. Cullmann», in Gegen die Gottvergessenheit, a cura di S. Leimgruber, M. Schoch, 1990, 206-222
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.2.1902 ✝︎ 16.1.1999