de fr it

JohannesDörig

Documentato per la prima volta come studente a Basilea (Johannes Thuringus) nel 1512-13, di Appenzello. Di formazione umanistica, aderì alla Riforma e al più tardi dal 1518 fu pastore a Herisau e poi a Hemberg. Nel 1521 fu imprigionato dal vescovo di Costanza per aver contratto debiti e per essersi sposato. Accusato di aver assunto posizioni antiromane dall'abate di San Gallo e di Svitto, fu espulso temporaneamente dal Paese. Tra il 1518 e il 1523 scrisse 21 lettere a Vadiano. Non si hanno notizie sul suo conto negli anni seguenti.

Riferimenti bibliografici

  • Zwinglis Briefwechsel, 2, 1914, 613
Scheda informativa
Variante/i
Johannes Thuringus
Dati biografici Prima menzione 1512-13 Ultima menzione 1523