de fr it

AndreasFabricius

ca. 1480 (Andreas Schmid), ca. 1552, di Davos. Dal 1504 al 1527 fu sacerdote a Medel (Lucmagn). Nel 1526 partecipò alla disputa religiosa di Ilanz e aderì alla fede rif. Dal 1527 fino alla morte fu primo pastore a Davos, dove contribuì, come successore di Jacob Spreiter, all'affermazione della Riforma. Nel 1537 il sinodo retico inviò F. come delegato al colloquio di Susch e nel 1549 alla disputa di Chiavenna.

Riferimenti bibliografici

  • E. Camenisch, Bündner Reformationsgeschichte, 1920, 217 sg.
  • J. R. Truog, Die Pfarrer der evangelischen Gemeinden in Graubünden und seinen ehemaligen Untertanenlanden, 1934, 55
Link
Altri link
e-LIR
Scheda informativa
Variante/i
Andreas Schmid (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ ca. 1480 ✝︎ ca. 1552

Suggerimento di citazione

Bundi, Martin: "Fabricius, Andreas", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.03.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/010594/2003-03-26/, consultato il 23.10.2020.