de fr it

Johann HeinrichFäsi

1659, 1745 Hedingen, rif., di Zurigo. Figlio di Jakob, pastore. Da non confondere con il cugino omonimo (1660-1734), anche lui pastore. Ordinato nel 1682, fu pastore di Niederurnen (1685-1704). Agli scritti del frate cappuccino Rudolf Gasser e del prete di Näfels Jakob Ganter, che incitavano i rif. di Glarona alla conversione, rispose nel 1695 con la pubblicazione Sonnenblumen der göttlichen Wahrheit. In permanente conflitto con Gasser, pubblicò tre ulteriori scritti polemici fino al 1702. Pastore a Hedingen (1704) e decano del capitolo del Freiamt (1732), è probabile che abbia mantenuto le cariche fino alla morte.

Riferimenti bibliografici

  • E. Dejung, W. Wuhrmann (a cura di), Zürcher Pfarrerbuch 1519-1952, 1953, 264 (con elenco delle op.)
  • R. Pfister, Kirchengeschichte der Schweiz, 2, 1974, 464-467
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1659 ✝︎ 1745

Suggerimento di citazione

Meyer, Helmut: "Fäsi, Johann Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.11.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/010602/2004-11-17/, consultato il 23.10.2020.