de fr it

Johann LudwigFrey

16.11.1682 Basilea, 28.2.1759 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Johann Ludwig, commerciante e membro del Consiglio, e di Maria Magdalena Gernler. Abiatico di Lukas Gernler. Celibe. Dopo gli studi teol. e un viaggio di formazione fu docente di catechesi e lingue orientali a Basilea (dal 1706) e contemporaneamente pastore rif. a Kleinhüningen (1710-11). Dal 1711 fu professore ordinario di storia e professore straordinario presso la facoltà di teol.; nel 1737 divenne professore di Antico Testamento. Dal profilo teol. fu vicino alla "ortodossia equilibrata" del collega Samuel Werenfels (1657-1740). La sua opera letteraria è circoscritta a testi ed edizioni acc. In ricordo di Johannes Grynaeus, suo intimo amico e collega, fondò nel 1747 l'Ist. Frey-Grynaeus, che ancora oggi promuove la ricerca e l'insegnamento della teol.

Riferimenti bibliografici

  • E. Staehelin, J. L. Frey, Johannes Grynaeus und das Frey-Grynaeische Institut in Basel, 1947
  • A. U. Sommer (a cura di), Im Spannungsfeld von Gott und Welt, 1997
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Gäbler, Ulrich: "Frey, Johann Ludwig", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.03.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/010609/2005-03-03/, consultato il 22.10.2020.