de fr it

JakobGanz

6.3.1791 Embrach, 24/25.12.1867 Embrach, rif., di Embrach. Figlio di Melchior e di Judith Steiner. Dopo un apprendistato di sarto, negli anni 1814-15 studiò per tre semestri teol. a Zurigo e Basilea, senza ottenere alcun titolo riconosciuto. Nonostante le opposizioni, divenne vicario allo Staufberg, presso Lenzburg. Le sue prediche, incentrate sulla penitenza e sulla conversione, ebbero un successo di pubblico tale da provpcare l'intervento della polizia, del governo cant. e delle autorità ecclesiastiche. G. fu accusato di esaltazione e di fanatismo religiosi. Il 4.2.1817, su ordine del Consiglio di Stato, fu arrestato senza preavviso dalla polizia e consegnato al governo zurighese. Nell'estate e nell'autunno 1817 accompagnò nelle sue attività Barbara Juliane von Krüdener, predicatrice russa del movimento del Risveglio; in seguito si ritirò a Embrach come scrittore mistico-religioso.

Riferimenti bibliografici

  • Die Jugendjahre des J. Ganz, gewesenen Vikars auf Staufberg, 1863
  • F. Ganz-Weidmann, «Vikar Ganz», in Zwingliana, 12, 1967/1968, 603-664
  • R. Probst, Der aargauische Protestantismus in der Restaurationszeit, 1968
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.3.1791 ✝︎ 24/25.12.1867