de fr it

HeinrichGiller

19.7.1701 San Gallo, 18.7.1764 Herrnhut (Sassonia), rif., di San Gallo. Figlio di Sebastian, pastore, e di Katarina Reynard, di Montpellier. (1741) Agnes Im Thurn, figlia di una fam. benestante di Sciaffusa. Nel 1716 seguì una formazione commerciale a Lione (dal 1716). Dal 1733 fu in contatto con le cerchie pietiste a Basilea, Amsoldingen e Oberdiessbach (tramite il pastore Samuel Lutz). Accolto nella comunità dei Fratelli moravi (1740), lavorò al suo servizio a Ginevra, Marienborn, Basilea e Pilgerruh. Grazie al patrimonio della moglie acquistò per la comunità la tenuta di Montmirail (oggi com. La Tène, 1742), dirigendola fino al 1746. In seguito fu attivo per conto dei Fratelli moravi anche a Zeist, Londra, Herrnhaag e Herrnhut (1746-48), in Svizzera (1748-54) e poi di nuovo a Herrnhut.

Riferimenti bibliografici

  • Curriculum vitae presso l'archivio dei Fratelli moravi, Herrnhut
  • H. Reichel, «Die Anfänge der Brüdergemeine in der Schweiz mit besonderer Berücksichtigung der Sozietät Basel», in Unitas Fratrum, quad. 29/30, 1991, 9-127
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.7.1701 ✝︎ 18.7.1764