de fr it

KasparHedio

1494/95 Ettlingen (Baden, D), 17.10.1552 Strasburgo. (1524) Margareta Trenss (Drensz). Vicario presso la chiesa di S. Teodoro a Basilea (1518 ca.) e cappellano presso quella di S. Martino (1519), divenne amico di Wolfgang Capito e Giovanni Ecolampadio ed ebbe contatti epistolari con Ulrich Zwingli. Fu predicatore presso la cattedrale di Magonza, quale successore di Capito (1520). A Strasburgo divenne primo predicatore della cattedrale (1523-50) e predicatore nella chiesa dei domenicani, guidò il movimento riformatore con Martino Bucero e Capito e dal 1549 presiedette la commissione ecclesiastica (Kirchenkonvent) al posto di Bucero. A lui si devono numerose traduzioni in ted. (fra altro, nel 1524, degli scritti di Ecolampadio). Nel 1524 ebbe una disputa letteraria con Conrad Treger, membro dell'ordine degli eremiti di S. Agostino.

Riferimenti bibliografici

  • Nouveau dictionnaire de biographie alsacienne, 16, 1990, 1470-1473 (con bibl.)
  • R. Bodenmann«Caspar Hedio aus Ettlingen (ca. 1494-1552)», in Ettlinger Hedio, 29, 1995, 47-62
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF